Inizio

Di nuovo ho traversato un inizio e
l’uscio mi ha dato alla luce
nelle strade adorne d’Aprile.
Solo gli inizi
ho nel ricordo.
Quando tutto era primordio
e mi cresceva un grido
di bestia quasi, di smania
e piantavo col tallone
un albero al passo o
sprofondavo la bocca le guance
nel rivo delle tue gambe nuove.
Solo gli inizi
mi hanno sfamato
e quest’aria che principia
d’Aprile.
Il resto siamo i pomeriggi
cadenti i simulacri
dei nostri corpi muti nel letto
che si fa inquieto
all’appressarsi immancato dell’alba.

366 Visite totali, 1 visite odierne

The following two tabs change content below.

Ivano Ferrari

Ultimi post di Ivano Ferrari (vedi tutti)

Precedente senza titolo Successivo Moby Dick

Un commento su “Inizio

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.