Crea sito

Miserere

cuore di sonno,
battito d’antiguerra:
resistenza dei pesci nella rete e rete agli occhi dorme non muore.
Nota le mani
la forma intera dei gesti
il parlare di lato l’erba che gli sposta i piedi
il rigore che tira non tira l’applauso di tutti gli uccelli
e la memoria
puttana miseria un dio nell’acqua o nella sabbia
nota la memoria
esiste ancora l’erba?
sotto il petto di pesce ingoiato invitto
moltiplicato
una madre che gli copre la schiena
un padre muto

 474 total views,  2 views today

The following two tabs change content below.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top