Sturm und drang

La tua pelle trafelata
con quel suo incedere a spasmi

temporali i nervi sotterranei
lampi i tendini lanciati

fracassa e strugge
e geme e passa
sui capelli invernali
i bulbi sfondati
i fiori arrovesciati;

e adagia
smorta
la pietà delle polveri.

 735 total views,  2 views today

The following two tabs change content below.
Avatar

Antonella Lucchini

Avatar

Ultimi post di Antonella Lucchini (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.