questi sono i miei gioielli (2003)

ho portato distratto

per gli ultimi anni

oggetti stupendi.

 

fino a quando

un vecchio termosifone e probabilmente rotto

non mi ha detto quanto devo essere stato

occupato

durante questi ultimi

quattro anni

di vita.

 

urlavano

in pace col mondo

lo squarcio aperto di realtà distorte,

cose che neanche io pretendo

di avere mai visto o sentito

 

han vissuto la vita caduta e dispersa.

quella che viaggia

parallela alla tua

sulla strada che porta alla gloria o alla morte.

 

o alla morta

gloria.

per questo ho deciso di chiamarli

“questi sono i miei gioielli”.

250 Visite totali, 2 visite odierne

The following two tabs change content below.
Precedente Ancora per ora non è Successivo Lamento per un sogno

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.