Senza

fb_img_1485244645661

Ph: Mario Haberl

 

Butteremo l’unghia
sfogliando
il libro dei morti.
La caligine, il cancello,
una babele d’ossa,
desolazione questa terra;
l’attesa che placa
nel silenzio, nevicando.
I bucanevi domani
a corrompere il buio.

 

211 views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*