Caolino

Ambizioso mantenere un pregio. E’ una questione di argilla, anche la porcellana si scheggia. [ Il caolino é essenziale ]... Continua »

Tempra

Ritrovo il senso in strati poco gentili, risvolti di un sisma lento che piega arruffando frange di saggina. Eredità ingobbite con l’orgoglio fissato... Continua »

Senza Titolo

Sospetto l’ammansire del picciuolo nelle greppie dell’autunno. L’impatto discosta dal picchiettare promiscuo dei calcagni nel peso di un tributo. Ad addolcire... Continua »

Grolla

Mi sia passaggio lieve dei suoni nei luoghi, stanchezza di altalene a stordire lo stomaco con zoccoli arsi di manfrine che... Continua »

Rewind

La mia mente filmò tutto. Le persiane abbassate, il sole che filtrava sghignazzando nella stanza di una veglia all’ombra della... Continua »

From Syria

” Cerco di disegnare una terra con un parlamento di gelsomini con un popolo schiavo del gelsomino le cui colombe si addormentino sul mio capo i cui minareti piangano nei miei occhi. Cerco di disegnare una terra che sia amica della mia poesia e non si intrometta tra me i miei pensieri nella quale non marcino gli eserciti sulla mia fronte “ Tratto da – Raffigurazione del tempo grigio – Nizar Qabbani,... Continua »
Apnee

Apnee

Nessuna tregua stanotte da concepire.   Apnee divaricano un parto,   un taglio chirurgico e la parola fine da stringere... Continua »

Rapsodie

Sarà questo defluire di moti a bagnarci d’emotività, avvinti e mai vinti ad amalgamare l’algoritmo con rapsodie di Liszt in tempi... Continua »
Crogiolo

Crogiolo

Vorrei camminare senza l’ausilio di referenze   e non inciampare nelle obliquità dei furbi.   Finti commercianti nel crogiolo europeista.... Continua »
Incub-Azione

Incub-Azione

L’impeto ruzzola diviene fragore, vacillano palpebre raggiunte dal dolore di eserciti fuoriusciti dall’ombelico. Commuove il parto dei polsi, adagio allentano... Continua »
Mara

Mara

Dove te ne sei andata Mara? Dicevi di volere un abito rosso, nient’altro. Mara, nome e destino andato a sorprendersi... Continua »
Incastri

Incastri

  Converrai con me che non servirono carabattole quando attraversammo in transiberiana la steppa perseverante d’asperità. Tutto fu relativo, a malapena ricoperto... Continua »
Caucaso

Caucaso

Il peso sul capo sono grappoli d’emicranie, dialoghi che sbranano e fanno un casquet quando oso pensare, oso dire, oso. Alimurgie... Continua »

Cromatismo

  Finisce qui lo sdegno,   bypassa la morale da androni dove fazzoletti annodati detersero cromatismo disfattista.   L’eco ancora spinge... Continua »

Senza Pelle

Potrei condirci l’insalata con l’aspro dei -noi siamo spacciati- Cosa abbiamo dimenticato? Ho masticato l’aria del taciuto mentre mancavi nella... Continua »