Poesia

Avendo possibilità d’una parola ariosa di misura, un’impronta di me, d’un tale, d’euristica  cura, sospesa in evenienza: inchiostro sul pollice... Continua »
Rip(osa)

Rip(osa)

Rip(osa) sono occhi chiusi: vergini violate nelle primavere, poi solo l’odore radiceo negli orizzonti di bucaneve ghigliottinati nei prati.  ... Continua »